13.12.08

LSVAP

La Sua Vita Auscultata Peggio

edit: finalmente ho finito. ora, il primo che rompe le palle con scrolling verticale, canemucchi e roba così gli spammo sul blog! che poi lo scrolling verticale esiste dal 1070 e si chiamava Arazzo di Bayeux! che io al liceo artistico studiavo, mica vendevo le trquarti nel cortiletto come voialtri!

ieri ho assistito alla lettura di LMVDM di Gipi al Circolo degli Artisti a Torino.

RI-EDIT: nel caso dal fumetto non si capisse, è stato un gran bello spettacolo, breve ma intenso. gli effetti speciali ed il bravissimo chitarrista mi hanno fanno entrare veramente nell'atmosfera del libro. sarebbe un'ottima cosa allegare un cd alle prossime ristampe, nell'attesa se ne avete l'opportunità, andate a vederlo!

(clicca per ingrandire)

42 commenti:

fedemilella ha detto...

Che figata!!!! sono invidioso...
Non vedo l'ora di vedere cosa combini

Ed! - the webcomic ha detto...

'stardo... non c'hai manco provato a chiamarmi ieri per andare assieme eh?

sì sì... spetta che mo me lo segno...

Artemisio ha detto...

attendiamo, attendiamo!

Fabio Lai ha detto...

Hola Flaviano. E' sempre un paicere fare un giro sul tuo blog. Tutte le ultime vignette poi mi hanno fatto strippare dalle risa.
Ciao
Fabio

Gipi ha detto...

Al circolo degli artisti, a Torino. Sei sicuro che stavi là?
Io la fidanzata già ce l'ho, e mi va bene. Della tua non ho memoria.
Come pubblicità (tua) comunque non è male.

diecimarzo ha detto...

B E L L I S S I M O O O O O O

^_^

killmax ha detto...

touchè!
:)

flaviano ha detto...

gipi: cazz, mi fai sentire come se ti avessi offeso. non era mia intenzione gipi, neanche farmi pubblicità visto che non sono un fumettaro ma lavoro coi cartoni animati. al circolo degli artisti c'ero e lo spettacolo m'è anche piaciuto parecchio, questa storiella ovviamente è verosimile e lungi da me lo sfruttare un nome conosciuto per sponsorizzare il mio lavoro. la battuta della ragazza era buttata li per dare un finale "a tarallucci e vino" non era mia intenzione offendere nessuno e spero di non avere fatto risentire la tua ragazza (che vista la dedica a fine lettura credo che poco debba temere)

mi sono prostrato abbastanza? scherzo, voleva solo essere una diario di quella serata niente di più!
;)

Artemisio ha detto...

ahahahahha! tutto ciò è bellissimo XD specie la grazia felina con cui sbatti il libro a terra per vantartene col bambino che probabilmente neppure capisce cosa stai dicendo XD (e sinceramente, spero che sia tutto vero. E' un'immagine bellissima che conserverò nel mio cuore per i tempi tristi).

E poi viva la tua ragazza che ti fa da palo mentre tu spazzoli il buffet 8D

PEPPE4OKI ha detto...

Madò sei un maledetto! ero piegato in due dal ridere!
Mi è piaciuto un sacco sto resoconto
dissacrante e disillusorio, se non tutto, racconta almeno una parte di verità vista con occhi "flavianeschi"
che mi ha divertito alquanto.
Avrei preferito che Gipi intervenisse
a darti manforte e a riderci su, ma va bene lo stesso, è sempre un grande!..RONIMO SSITTON!!!
Mitico Flavias
Peppe.

Marco Rizzo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marco Rizzo ha detto...

ahahah fantastica, si vede che l'hai scritta e disegnata a ruota libera :D

ma era a torino???? cazzo a saperlo!!! :(

MATO ha detto...

eh eh ehe la scena del bambino è fantastica...troppo ridere,il finale invece non mi fa impazzire,sembra come affrettato,come se avessi lasciato fuori ancora una bella fetta di serata...

ciaux

Anonimo ha detto...

ahem... veramente l'arazzo di bayeux è una sequenza orizzontale
ma va bene lo stesso... a che servirebbero sennò le buone intuizioni?
e per il resto fottitene: hai fatto un lavoro splendido e l'hai fatto gratis...
a proposito, tu quanto prendi per farti dire che sei il miglior disegnatore del mondo? che se me lo posso permettere comincio a spargere la voce nel quartiere...

Baluba ha detto...

a proposito, tu quanto prendi per farti dire che sei il miglior disegnatore del mondo?


Questa era da standing ovation!!!
Grande!

Gipi ha detto...

"Tu quanto prendi per farti dire che sei il miglior disegnatore del mondo" non è una battuta da standing ovation.

Semplicemente non torna la frase.

Uno paga per farselo dire, non "viene pagato".
Dai. Dio santo, sono le basi della pubblicità.

Io, per esempio, chiaramente, HO pagato, NON SONO STATO
pagato, per farmelo dire.

NOTA BENE:
Scherzavo.

E comunque, anche se a parlare seriamente si perde solo tempo:
Quella frase là, credo che la Bignardi l'abbia pronunciata solo per tenere l'attenzione degli spettatori, che nessuno mi conosceva, che nessuno si interessava, probabilmente, ai fumetti.
E ora voi ce state a rosicà. Ma vi rendete conto?

Che state ancora a fare le classifiche su chi disegna meglio?
Siete pazzi.
E pazzo io a discutere, chiaro.
Ma sono un debole, è più forte di me :)

Baluba ha detto...

Gianni, ora... chiaramente sulla questione del "pagamento" è chiaro che si scherzava e si giocava a punzecchiarti.
E la storia che la Bignardi abbia lanciato lì quel "disegnatore più bravo del mondo" per attirare l'attenzione del pubblico è ben credibile.
Ma allora mi chiedo, perchè non hai finto almeno un po' di modestia e non hai corretto la Bignardi puntualizzando su quanto aveva appena detto? Non credi inoltre che spiegare a tutti i telespettatori quanti altri magnifici disegnatori esistano in realtà al mondo, non avrebbe valorizzato ancora di più questa forma d'arte che è il fumetto?
Invece no... hai incassato ben bene il tuo complimento capendo benissimo la portata che avrebbe avuto e le ripercussioni benefiche che può avere una tale pubblicità in televisione.
Molti al tuo posto sarebbero stati più sinceri con gli spettatori (magari scherzandoci su).
Questo a meno che tu non pensi davvero di essere il miglio disegnatore del mondo. In tal caso... nulla da ridire. Davvero.



(chiedo scusa ad Armentaro per l'occupazione del suo blog)

killmax ha detto...

@ BaBaluba e Anonimo: effettivamente da come ci tenete alla storia millantata del " quanto hai pagato per..." sembra proprio che ci state a rosicà.

mi fa ridere Baluba che dispensa consigli su come muoversi e su come apparire. ognuno sarà libero di fare e comportarsi come vuole. il pubblico poi giudicherà come vuole.

sono un lettore di Gipi. per me ha un modo bellissimo di raccontare le storie; ci trovo tutta la poesia e il cinismo toscano! e una figura disegnata con pochi schizzi spesso dice più di un bel disegno marveliano.
ma questo è chiaramente soggettivo.
a me trasmette più cose.

@Flaviano: il bambino che straccia il tuo volume mi fa skiantare!!!!!

Gipi ha detto...

Baluba:
Perchè non ho corretto la Bignardi?
Oddio, mi viene da ridere.
Nel conteggio alla rovescia prima dell'ingresso in studio avevo il sangue solo nei polpacci. Mi fischiavano le orecchie, non capivo leteralmente più una sega e pensavo che sarei svenuto in diretta.

L'annuncio manco l'ho sentito e anche se lo avessi sentito, mi sarei dovuto mettere a fare una lista?
Stavo in televisione. Minuti contati. Il mio lavoro in quel momento era stare sulle domande e cercare di rispondere nel modo più sincero possibile.
Il contenuto dell'annuncio me lo ha comunicato la mia ragazza, solo dopo, al ritorno in albergo, sul taxi.
La prima cosa che le ho risposto è stata: "mamma mia, si incazzerà un sacco di gente. E nella mia testa quella lista, quella di tutti i disegnatori forti che mi sono stati di ispirazione e che ammiro, in quel momento, è stata pure fatta.

Naturalmente poi, ci ho aggiunto uno "e sticazzi, comunque" grosso come una casa.

Perchè era solo una frase ed anche perchè, per me l'idea di classifica è roba da ragazzini.

Io sto sul lavoro, sulla mia ricerca all'interno della comunicazione.
Mi interessa il ritmo. Del disegno, in questa fase della mia vita me ne sbatto le palle.

E' stato diverso in passato. Ora è così.
E credo che l'abbandono di concetti quali "il bel disegno" (che non significano assolutamente NULLA) abbia dato giovamento alla mia capacità di comunicare le cose che mi stanno a cuore.

Comunque in molti mi hanno portato argomenti che avrei dovuto "pronunciare" in tv.
Non ho pronunciato il nome del mio editore, per esempio.
Non ho parlato della creazione dei personaggi. Di che cosa sia il mestiere del fumettista. Della storia e della crisi del fumetto (ah ah ah).
bene, se lo avessi fatto avrei macellato le palle agli spettatori.

Perchè, per informazione, nei due giorni seguenti alla trasmissione ho ricevuto circa 500 email che cominciavano così:
"non ti conoscevo, non leggo fumetti, ma da oggi comincerò..."

Insomma, avevo solo una strada percorribile: creare una "affezione sentimentale" con il pubblico. A quella poi, forse, sarebbe seguita l'attenzione al lavoro.
E infatti così è stato.
Il libro è andato esaurito in due giorni.
E forse, anche se personalmente del mondo del fumetto (che cos'è poi?) me ne sbatto completamente le palle, a quel "mondo del fumetto", forse dico, gli ho fatto pure del bene.
Anche con quella presentazione roboante che ha fatto rosicare tanti coglioni.

Scusate il linguaggio diretto. Ma mi girano le palle.

Baluba ha detto...

Killmax...
ascolta... va bene il lecchinaggio, ma non esageriamo e cerchiamo di rimanere razionali: "rosicà"??!!! Rosicare? Stai parlando di invidia? Ma sai cos'è l'invidia? È un sentimento malevolo di gelosia verso qualcosa o qualcuno che sappiamo di non poter raggiungere. Ora... io non sono ne' un disegnatore, ne' ho qualche ambizione di celebrità. Non ho alcun motivo per invidiare Gipi. Lavoro in una libreria e sono anche un suo lettore (e ovviamente i suoi libri li ho tutti).
Ora... io non ho detto che i disegni di Gipi, nella loro apparente semplicità, non siano espressivi. Anzi... Ma andiamoci piano con certe esaltazioni.

Inoltre io non dispensavo consigli (e impara a leggere, per Dio!). Io mi ponevo una domanda. E se avessi letto fino in fondo (o se per lo meno ti fossi sforzato di comprendere la frase), avresti notato che ho detto che nel caso Gipi non avesse ribattuto all'affermazione della Bignardi, per un senso di orgoglio (o poca modestia), beh, in quel caso NULLA DA RIDIRE! Perchè, sì, come dici tu, ognuno si comporta come meglio crede. L'importante è essere coerenti.
Ora, quello che io volevo sapere era se Gipi pensa di essere il miglior disegnatore del mondo (e non ci sarebbe nulla di male se lo pensasse, amen) o se non lo pensa ma è stato zitto perchè gli faceva comodo.
Punto.
Te lo devo rispiegare a parole più semplici?

Baluba ha detto...

E invece io ti ringrazio per la risposta sincera ed esauriente Gipi. Era quello che speravo di sentirti dire. Io ti credo. E mi basta!


Grazie ancora e complimenti! Buona fortuna :)

killmax ha detto...

no,... ti prego!:)
non voglio più intasare il blog di Flaviano...ma se hai una mail ti rispondo!

Baluba ha detto...

stigran@cazzi.com

killmax ha detto...

"Ora... io non ho detto che i disegni di Gipi, nella loro apparente semplicità, non siano espressivi. Anzi... Ma andiamoci piano con certe esaltazioni."

ho scritto solo quello che IO penso, non TUTTI.
mica vado a dire " bravo si, ma dovresti fare così, fare cosà..."

flaviano ha detto...

uè ragazzi la smettiamo con queste querelle?! che questo è un blog low profile per outsiders e tale ha da rimanè!

per quanto riguarda l'intervista di gipi io quella frase sinceramente me l'ero persa anche perchè detto dalla Bignardi che di fumetti ne sa poco, non è che abbia tutta sta rilevanza. l'intervista l'ho apprezzata proprio per il fatto che non si sia parlato di disegno, creazione di personaggi, editori, sarebbe stato noioso e fuori luogo visto che le interviste di quel programma sono più interessate alla "persona" che non al "mestiere"

ci tengo a ribadire ancora una volta che il reading di gipi era solo un pretesto per raccontare "l'intorno" di fatti solo una o due scene parlano veramente dell'evento e tutto era fuorchè un attacco o critica all'autore che non conosco personalmente ma che stimo artisticamente.

killmax: oh finalmente ti sei sbloccato almeno! eddai fatti sentire più spesso che poi ti incupisci sulla tua cintq ('stardo)
;P

fabio: ciao mitico! anche se non commento passo sempre a gioire delle tue creazioni, sei un grande.

10marzo, artemisio, mato, peppe, marco: grazie ragazzi sono contento che almeno qualcuno si sia soffermato sul racconto e sulle gag, se ho suscitato almeno una sincera risata il mio spirito è appagato!

killmax ha detto...

:)

gunt ha detto...

I don't speak a word of Italian... But your drawings are so expressive and understandable !!!
It's just great !

flaviano ha detto...

e comunque il miglior disegnatore del mondo è:
ALFREDO CASTELLI!!!!!!!!!
(vedi alla voce Omino Bufo)
pochi cazzi!

gunt: thanks man, you know how much i love your work!

PEPPE4OKI ha detto...

...e comunque raga, è possibile che una cosa come l'interesse dei media per il fumetto d'autore (gia di per sè un evento!) debba necessariamente dare spunto a sto tipo di critiche!?
Guardate che a Gipi è stato detto di essere uno tra i migliori disegnatore al mondo, non "IL" migliore disegnatore del mondo e di sempre!
E' inutile voler vedere il bicchiere mezzo vuoto in un settore dove già c'è tanta sete come in Italia (....metafora improbabbile).
Ben vengano ste interviste a Gipi come a Mattotti, alla fine fanno solo del bene al fumetto italiano.
Non discuto necessariamente le critiche mosse da alcuni, ma ce n'è realmente bisogno?
A me è scaduto un pò solo il primo intervento di Gipi al post di Flav.
perchè l'ho trovato un po troppo sulla difensiva, dove non ve ne era motivo di esserlo.
Bastava riderci su per ottenere mille punti bonus di stima in più a quelli che gia ha (almeno da parte mia).
E cmq piantatela di criticare!!!!
Quest'uomo passeggia tra i campi di marjuana!..merita rispetto incondizionato!!(skrzo eh!?!?!?)

manlio3 ha detto...

evvai flaviano, Io mi pare che una volta l' ho visto dal vivo l' Arazzo di Stocazzo ma quello è così perchè la signora che lo tesseva non sapeva fare l' orlo e allora andava sempre avanti... vabbuò comunque volevo dire evvai Flaviano una bella storiellina!

Manu ha detto...

bella storia.
forza Gipi.
Livorno merda!

Ti garba la sintesi toscana?
eheheheheh
ah dimenticavo
IO sono il miglior disegnatore della galassia.

makkox ha detto...

hehehe
troooooppo da ride!
...e bellina anche la storia, sì.

Flaviano ha mostrato palle ad essere così apparentemente irriverente, ché alla fine sempre di grande omaggio ad un grande autore di fumetti si tratta. Leggerla (la strippona) in altra chiave, è una forzatura.

Per inciso, un pizzico di invidia (quella sana) ci sta sempre bene. Vuol dire che si ha gran stima di sè stessi, che ci si crede potenzialmente all'altezza di.
Io Gipi lo invidio.
Ma mica lo voglio buttar giù, voglio arrivare anch'io lassù.
E fottermi la ragazza sua e quella di Flaviano.
HA!
(boni che sto a giocà)

...e quella di Ed! visto che mi trovo in zona e faccio un viaggio solo.

Lobo ha detto...

G R A N D E F L A V I A N O !!!!!!!!

Skiribilla ha detto...

Anche a me è piaciuta, questa striscia, ma son d'accordo con chi ha detto che alla fine pare chiusa un po' in fretta.
Cioè, musicalmente parlando, manca qualcosa, lo "sento".
Vabbuò, comunque ha dei momenti belli un casino, davvero!

flaviano ha detto...

manlio, manu, lobo: grazie ragazzi!

daje de takkox: solo bellina?!! ti stai vendicando per l'affronto su macchianera vero? rosicone! scherzo.senti per quella storia della ragazza, ma tu intdevi pagando vero? ma avevi in mente una cifra? o capito male io? no perchè volendo...per quella di ed non garantisco però conoscendolo ci giurerei che l'ha usata pochissimo ;P

skiri: e c0hai raggione c'hai. come ha detto il mak in un suo vecchio post, sò giovine e parto con uno sprint da paura solo che alla fine non ci arrivo ancora. e si vede. ma maturerò infretta, state la voi, non scappate!

Ros@ ha detto...

Ciao Flavià, bellissima storia, ho riso tutto il tempo, ma l hai fatta tutta al pc immagino!?che tavoletta grafica usi?
Ros@

makkox ha detto...

pagando?
e vabè...
se vuoi pagà, pàgame. Magari solo un rimborso spese.
(hehehe)

"bellina" era per fare battuta in contrasto coi commenti, che lì c'è stato da ride sul serio, co' quelle belle rosicate che danno emozione.
;)

sei bravo, e son contento d'averti segnalato a destra e manca perché mi fai fare gran belle figure.

inoltre voglio dichiararlo fuor d'ironia: sei un maestro e cerco d'imparare da te quel che posso.

flaviano ha detto...

rosa: si, ormai le matite mi danno allergia. uso una bamboo formato a4

daje se Takkox daje de pugna: ADDIRITTTURA!! mo non esaggerà che poi mi polleggio e non vi parlo più perchè sono troppo in alto per perdere il mio tempo con voi gentaglia. però mi fa piacere perchè anche se fino a 6 mesi fa non sapevo manco chi cazzo eri mi sono leggiucchiato tutto il tuo materiale sia blog che thumblr e li si che c'è da imparà! altro che moebius...
e lo so che mi sponsorizzi ed anzi un giorno ti narrerò delle cose che sono cambiate proprio in seguito a questo, mo vediamo, speriamo in bene sennò vengo llà, te corco ed esporrò il tuo cadavere sulla statua di sant'Oronzo a lecce con le 3 dita alzate.

Bongo ha detto...

porca paletta scavatrice!!! fighissimo, adoro il tuo stile veloce...lo sento fresco e vivo... bello bello bello!!

werther Dell'Edera ha detto...

E' meravigliosa! :D

Giuseppe ha detto...

Flavià sei grandissimo!!!!

troppo bella!!!!

.:CHAOSBOY:. ha detto...

Genio.

[c]