11.6.10

Canemucco 2

è in edicola il numero 2 del Canemucco.
sotto invece delle bozze preparatorie per "I Sopravvissuti" la storia che troverete sul numero 3

27 commenti:

Octavio E. Rodriguez ha detto...

Another cool post!

Claude ha detto...

Salve Armentaro.
Roberto Recchioni sul proprio blog ha pubblicato tutta la sua storia che apparirà sul secondo numero della rivista Canemucco adducendo come scusa il fatto che tutti tanto compreranno il prodotto per leggere principalmente il fumetto di Makkox Canemucca.
A me piacciono molto i suoi lavori e mi chiedevo se ci fosse la remota possibilità di leggere il suddetto fumetto da lei creato, on line, sul suo blog come avvenuto per Recchioni.

Nella mia città non ci sono fumetterie, ma solo edicole e chiaramente, contrariamente dalle librerie, non mi è possibile leggere a scrocco in edicola e vorrei evitare di spendere nuovamente 4,50euro per un prodotto che, escluso il suo lavoro, non mi piace (ho comprato il primo volume e l'ho trovato piuttosto scadente... e non c'era nemmeno un suo fumetto).
Le lascio la mia mail: a398110@bofthew.com

grazie.
Ha tutta la mia stima.

flaviano ha detto...

ciao Claude, ti ringrazio per gli apprezzamenti espressi ma forse dovresti indirizzare all'editore la tua richesta visto che "il comodato d'uso" delle tavole al momento è suo.
fai così, procurati un bambino da un amico o un nipotino, vai in edicola, compri canemucco facendo finta che sia stato lui a sceglierlo, gli chiedi "sei sicuro?" e lo prendi, esci, lo leggi alla veloce, ritorni in edicola e chiedi cortesemente all'edicolante di poterlo cambiare perchè il bambino voleva un'altra cosa. nessuno ti dirà di no ;)

makkox ha detto...

Oppure, Claude, t'aiuto io a quantificare "tutta la tua stima" per Flaviano: meno di 4,50 euro.

:)
con tutto il mio rispetto
MAk

Anonimo ha detto...

ahahahahahhahahah ottimo metodo non lo metto in dubbio. se non altro è riuscito a strapparmi una risata.

Temo però di non poter metterlo in pratica.
Pazienza...... ci ho provato.

In ogni caso... la mia mail rimane valida, nel caso volesse spedirmi qualcosa (aumma aumma come direbbero dalle parti di napoli) ;-)

cordialmente.
Claude B.

Anonimo ha detto...

Signor Canemucca, leggo ora il suo commento.

Spiace sapere che se la sia presa al punto da strumentalizzare la questione e giocarsi questa carta, per un rancore personale. Suvvia, non faccia così...... Non intendevo offenderla (sebbene io per primo mi sia sentito offeso nel pagare la prima volta una cifra del genere per un prodotto di quel calibro).
Ho conosciuto i lavori di Armentaro proprio grazie a lei (e di questo la ringrazio) e sebbene ne sia un grande estimatore e apprezzi moltissimo i suoi lavori (che finora erano fruibili gratuitamente) trovo comunque inappropriato spendere 4,50. Si trattasse anche di un Magnus o di un Eisner. Francamente è troppo.
Sinceramente suo.

Anonimo ha detto...

...che poi signor Canemucca, se quei 4,50 andassero ad Armentaro (che ne merita anche più a mio parere) glieli darei tutti se non di più.

È brutto vedere come abbia strumentalizzato i sentimenti e il valore artistico di Armentaro.
il suo ragionamento come vede è anche fallace.

Questo genere di mancanze d'onesta non fanno che allontanarmi dal suo prodotto.
Claude

flaviano ha detto...

hahaha credo di sapere chi sia questo signor Claude...

Anonimo ha detto...

Signor Armentaro, mi tocca deluderla e dirle in anticipo che sbaglia poichè è statisticamente improbabile che lei mi conosca perchè è la prima volta che le lascio un commento. Tra l'altro non ho mai avuto l'opportunità di vederla da queste parti: non sono un grande frequentatore di fiere..... l'ultima cartoomics che ho visitato è stata 4 anni fa. A proposito... c'è la possibilità di vederla all'opera?

Anonimo ha detto...

Claude è chiaramente solo un nick.
Claudio Belteni all'anagrafe.

Cordiali saluti.

makkox ha detto...

la possibilità di vederlo all'opera c'è, ma costa 4,50 euro
hehehe

makkox ha detto...

"punto. anzi duepunti, fa vedè che abbondiamo".

ci manca l'altro fratello Capone a scrive 'sti commenti.

Seriamente, mò.
Per me flaviano te la può anche mandare se vuole. d'altra parte perché dovresti pagare pagare? Flaviano lavora per la gloria.
Ironia a parte ti fo una proposta: gli autori di Canemucco prendono un compenso miserabile di 30 euro a pagina. Se non è una questione dei 4,50 euro, offri a lui la somma totale per le 14 pagine della sua storia. Son 420 euro.
Dai Claudio, fa una mossa dal signore che sei.
:)

Anonimo ha detto...

Non è male come proposta e ci potrei anche pensare su. Sembrerebbe non fare una piega ma in realtà non sta in piedi la logica (altrimenti se così fosse dovrei pagare 3000 euro alla casa editrice per avere un numero di 100 pagine).
Se non fosse che l'ultima volta che ho pagato una cifra del genere era per una pregiatissima tavola originale tratta da un vecchio Tex... ci sarei anche stato, ma quella era opera cartacea, per di più originale (china su cartoncino) e il suo autore è ben più quotato dell'Armentaro (per quanto io ammiri il suo lavoro bisogna essere sinceri e giusti).

Comunque... sofismi napoletani a parte, mi dispiace vederla reagire in questo modo, Canemucca. È svilente. Mi sarei accontentato di un semplice no secco, senza giustificazioni. È brutto dover insegure lettori a questo modo.... sembra di raschiare il fondo del barile (so bene quanto poco vendano oggi i fumetti.... ne colleziono da oltre 30 anni e ai miei tempi le cose erano molto diversi, nessuno si preoccupava così tanto. Le tirature erano ben altre).

Ad ogni modo, le chiedo umilmente scusa se in qualche modo si è sentito offeso dalle mie parole, che le assicuro non volevano essere denigratorie della sua opera... e le porgo i miei più cordiali saluti.

Claude.

flaviano ha detto...

se la tavola di tex era di civitelli o font, allora si, ma se era di villa o altri allora no, valgo di più io. quantomeno disegno le gambe dei personaggi della giusta lunghezza :D

makkox ha detto...

ma quale svilente :)?
me stai a fa ammazzà claudio.
stai a fa una caciara per 4,50 euro ed hai elemosinato a scrocco una storia dall'armentaro.
questi sono i fatti a zero chiacchiere.

ma chi t'insegue, ti guardo e rido.
me stai a rallegrà la giornata.
quasi quasi te li do io un paio d'euro per lo spettacolo. che ti ci compri qualcosa. un po' di dignità.
poca poca, per iniziare.
hehehe
:)

ti voglio bene come fossi normale.

Anonimo ha detto...

ahahahha touchè!
Le faccio ancora i miei auguri per la sua luminosa carriera e la saluto.
È stato un piacere chiacchierare con lei, ho apprezzato il suo umorismo.

Cordialmente
Claude B.

P.S.: alfonso è il migliore per me, ma ahimè non è lui.

Anonimo ha detto...

Signor Canemucco... raccolgo quel po' di pazienza che ho e cerco di risponderle con calma.... che con quelli come lei ci vuole molta pazienza.

Un autore, specie se del suo calibro (perchè il fatto che non abbia gradito il suo Canemucco da edicola, non significa che non apprezzi il suo lavoro.... anzi!) non dovrebbe mai mostrarsi in questo modo al pubblico, ne' tantomeno rispondere ai propri lettori.... perchè l'esito non può che essere negativo. A meno che, certo, non si abbia la classe e la dignità di certi grandissimi autori. Non è il suo caso a quanto vedo.
Quindi, sì, se vuole spedirmi un po' di soldi per comprare della dignità accetto ben volentieri... perchè di dignità non se ne ha mai abbastanza. Se avanzano un po' di spiccioli gliene cedo un po' della mia... mi sembra giusto ripagarla, anche solo simbolicamente di tanta generosità.

La caciara in realtà non c'era... avevo fatto una proposta "aumma aumma" scherzosa e volutamente provocatoria all'autore del fumetto e del blog (che le ricordo che non è lei, sebbene abbia monopolizzato la discussione). Lei ci ha ricamato tutto il resto. Io mi sarei limitato ai primi due commenti. Se avessi saputo che ne avrebbe fatto una questione di stato sarei corso in edicola a spendere quei quattro euro in croce.

a ben pensarci... credo che quegli spiccioli (più quelli di cui lei vuole disfarsi) li userò per comprare dell'ottima dignità d'annata e regalargliene una fiaschetta intera (temo che dalle sue parti scarseggi).
Guardi... son disposto a privarmene del tutto, per amor suo.
Lei non sa quanto ne ha bisogno (si rilegga per capire. Ma fra molto tempo).

makkox ha detto...

heheehehehe
ora la proposta aumma aumma è diventata "scherzosa". ma pensa un po'.
:)
un autore come me non dovrebbe mostrarsi così e colà?
ma checcazzo ne sai tu? diventaci autore, prima, e poi dai lezioni di bon ton.

davvero sei un fenotipo. Su wikipedia meriti una nota disambigua perché non sanno dove metterti: se alla definizione facciadaculo o mortodifame.
Aiutali: pendi da una parte con decisione.

t'abbraccio con l'affetto che meriti, guardandoti in faccia.
da dietro.

Anonimo ha detto...

Ecco... è questo che intendo io per "mancanza di dignità". E di umiltà anche.

Ma è chiaro che questo è uno scherzo e che qualcuno si è appropriato in maniera disonesta del nickname o avatar che dir si voglia di Canemucca Makkox e che stia scrivendo in sua vece per fargli dispetto e "sputtanarlo" (cosa che in questo paese va tanto di moda).
Qualcuno (Armentaro?) non può avvisare il vero autore Canemucca Makkox su una sua e-mail personale di quello che sta succedendo? Credo che qui ci sia qualcuno che sta ledendo pesantemente la sua immagine e francamente mi sembra ingiusto nei confronti di Canemucca. Fossi in lui prenderei provvedimenti.

L'autore di questo scherzo è davvero ingenuo se pensa che un autore risponderebbe in maniera tanto infantile, banale e stizzita.

makkox ha detto...

aridaje, te rialzi come uno zombie. il ritorno dei muortiefame viventi.
hehehe
tu confondi il cosa con il come.
puoi metterla giù ampollosa COME il discorso per il nobel, caro claude, ma resta COSA innegabile che sei scroccone e facciadaculo, giusto per dirne un paio facili.
con quella richiesta ti sei sputtanato tu.

4 euro e 50

dai dai, coraggio, ora si fa colletta e te la risolviamo.
che altro ti serve, scrivi una lista qui. s'è generosi, noi, quanto ti manca per rat-man?
hehehe

ammore pezzentello che sei.
:)

flaviano ha detto...

io una volta gli ho scritto a Ortolani, per dirgli che 2 euro e 50 per 20 pagine di ratman ed il resto articoli pessimi era un furto. mi ha risposto che una volta in un albo ne ha messe 55, 5 in più della norma e che in quel caso non ha chiesto la differenza ai lettori. che sagoma quel leo.

effettivamente mi viene da pensare che ho avuto parecchi scambi epistolari, tutti finiti male.

Anonimo ha detto...

Signor Canemucca... a questo punto mi pare di capire, dolorosamente, che si tratta DAVVERO di lei!
Mi sento in dovere di avvisarla perchè pare che lei al momento non abbia la lucidità di capire quello che sta scrivendo.
Io sarò pezzente (e da pezzenti era in effetti la mia richiesta, perchè no?), ma non si è mai visto un autore che insulta così pesantemente e reiteratamente un lettore. Soprattutto quando questo lettore non l'ha ancora apostrofata con alcun insulto, ma solo apprezzamenti.
Questo mi conferma che i pezzenti, mancano di spiccioli, ma abbondano in educazione in confronto a lei.
Forse il pezzente non sono io.

Quindi, le ribadisco, mi sento in dovere di palesarle quello che lei ora, accecato, non riesce a vedere: sta facendo la figura di un uomo piccolo piccolo, e patetico. La prego, non lo faccia. Si tiri su da terra e mostri un po' di spirito, un po' di dignità e orgoglio. Non si abbassi a tanto. Sarebbe patetico persino per l'ultimo dei dilettanti e lei non lo è. Si risparmi questa piazzata napoletana da pulciaro.

P.S.: spiacente, non leggo rat-man (ma vedo ora in rete che costa comunque meno di un canemucco, devo farci un pensierino?)

Anonimo ha detto...

Guardi, Armentaro, il motivo per cui non compro Rat-man di Ortolani (anche se confesso di aver preso i primi numeri molti anni fa) è che per quanto sia bravo come autore... 20 pagine di fumetto non valgono quel prezzo... quello è approfittarsene. Ed è proprio questa mancanza di onestà che mi ha allontanato da quel fumetto.
Comunque mi pare di capire che la risposta che le dette Ortolani è sullo stesso genere di quella campata dal Makkox Canemucca. Ma non è la prima volta che certi artisti, raggiunta una certa autorità (a volte manco quella) si comportino in modo così altezzoso. Per me resta preferibile un dignotoso silenzio, con buona pace del lettore arrabbiato. In questo modo l'immagine cattiva se la fa soltanto il lettore, mentre con risposte pubbliche del tipo appena letto, ne compromettono l'immagine con tutti i lettori.
Libero arbitrio. Chi è causa del suo mal, pianga se stesso d'altronde....

con rinnovata stima.

makkox ha detto...

eccolo là. che cià messo l'appellativo etnico, l'omino educato a Oxford.
come amava dire lord byron: tu non riconosceresti la buona educazione neanche se ti cagasse in faccia, Claude.

(diceva propio Claude, giuro. magari un parente?)

:)))

Anonimo ha detto...

Guardi..... come si fa con i bambini, mi toccherà ignorarla signor Canemucca. Così magari eviterà di farsi ancora del male.
Chè questa voglia di avere l'ultima risposta (per di più maleducata) è propria dei bambini tra le altre cose.
Non se ne abbia a male, lo faccio per lei.

Poi magari tra qualche mese, un anno, due anni... provi a ripassare di qua e a rileggere quello che a scritto e la schifosa immagine che ha dato di sè. Forse allora, il proprietario di questo blog (mi par di intendere che è suo amico) su sua richiesta, sarà disposto a cancellare benevolmente i suoi commenti.


Le auguro una buona giornata.
Claude B.

makkox ha detto...

a-HA
gne gne gne
hehehe
troll da antologia.
bellissimo.
(io intendo)

me ne stampi dieci copie su filigrana, flavià, che beccare giornate così è raro come pestare una merda bleu.
a proposito: a presto Monsieur Claudieu.

John 'Roc' Upchurch ha detto...

I always enjoy your blog.